Toast all’avocado (quando vai di fretta)

Siamo sempre di fretta.

Abbiamo troppe cose, troppi oggetti, troppi impegni.

Il nostro benessere ci sta rendendo schiavi.

Forse non ci rendiamo conto che dobbiamo lavorare per mantenere il nostro tenore di vita, sempre più alto, e più si alza il tenore più dobbiamo lavorare duramente. Non è forse un controsenso? Forse non tutti una volta abbiamo pensato di mollare tutto e aprire un baretto su una spiaggia?

Perché cosa ha davvero importanza, alla fine di tutto? Il tempo! Il tempo è però quella cosa che sacrifichiamo per avere più cose, la maggioranza delle quali non ci serve.

Quanto sarebbe più serena la nostra esistenza se tornassimo ad assaporare le cose semplici, umili, come una passeggiata in campagna, un pranzo in una trattoria come quelle di una volta, un abbraccio stretto stretto dato col cuore.

Sarebbe bello liberarci del superfluo e godere delle piccole cose.

Cosi anche a tavola dovremmo liberarci del troppo: troppa carne, troppa farina, troppi lieviti, troppo latte, troppo cibo!

Toast zenit

Basterebbero due belle fette di pane integrale, leggermente tostate, un avocado ben maturo, del buon olio extravergine d’oliva, come quello che produce il mio amico Roberto http://www.lamattera.com/shop/ ,un’arancia, della cicoria raccolta la domenica nei campi, una presa di sale integrale e qualche semino. Basta, nulla più.

Solo se sapete già di cosa scrivo potete capire quanto sia buono. E’ davvero squisito!

Ottimo per la colazione o per un pranzo veloce è ricco di proteine, minerali, vitamine e grassi buoni. Ne andrete pazzi, ve lo assicuro!

Toast zenitale su vassoio colazione

Difficoltà: facile

Preparazione: 10 min

Cottura: //

 
INGREDIENTI

per 2 toast

PREPARAZIONE
 

·      Quattro fette di pane integrale

·      Un avocado maturo

·      Un’arancia

·      Due cucchiai di olio extravergine di oliva

·      Un pizzico di pepe nero

·      Un cucchiaino di semi di zucca

·      Un cucchiaino di semi di girasole

·      Un cucchiaio di semi di canapa

·      Un cucchiaino di semi di chia

·      Qualche foglia di cicoria

1.   Tostare il pane in una pentola antiaderente (io lo conservo congelato quindi lo tolgo dal congelatore e lo tosto subito)

2.   Tagliare l’avocado a metà e con l’aiuto di un cucchiaino togliere la polpa e metterla in una scodella

3.   Con l’aiuto di una forchetta schiacciare la polpa di avocado e mescolarla al succo di mezz’arancia

4.   Adagiare la crema di avocado sul pane, cospargere con un pizzico di sale, i semini misti, l’insalata, il pepe e l’olio

5.   Fare lo stesso con l’altra fetta di pane

6.   Coprire con le restanti fette di pane in modo da formare un tramezzino

7.   Gustare!

Se cercate degli ottimi semini da spargere sul vostro toast vi consiglio questi:

CIBO CRUDO

utilizzando il codice 257PS potrai godere dello sconto di 5,00

toast controluce

3 thoughts on “Toast all’avocado (quando vai di fretta)

  1. Io so quanto può essere buono, adoro i semini ovunque…ed il pane tostato per me è una droga. Brava, di sicuro lo rifarò!!
    Un abbraccio

Comments are closed.