Mumble crumble (di verdure)

 

Forse anche a voi capita di avere tante idee per la testa ma di non sapere come indirizzarle, come renderle utili per il prossimo. Ci vorrebbe una bella ricetta che le metta insieme tutte e le faccia diventare qualcosa di compiuto, un piccolo capolavoro di piatto unico.

Credo anche, però, che non tutte le ricette siano venute benissimo la prima volta: il cuoco avrà dovuto correggere di sale, oppure avrà aggiunto un addensante, perché la consistenza non era quella desiderata. Con la pratica e la devozione, la passione e la fame il nostro amico cuoco, alla fine, però, ha trovato la giusta soluzione ed un risultato soddisfacente: ha usato tutti gli ingredienti ed ha creato qualcosa di buono per gli altri.

Ebbene, questo è quello che mi riprometto io, tutte le volte che condivido con voi un pezzetto della mia vita, recarcitante come sono a raccontare di me. Se non fosse stato per quelli che, nella mia situazione di disagio causata dalla malattia, hanno parlato della loro situazione, condividendo le loro astuzie per stare meglio, io chissà dove sarei ora.

E quindi, dato che  su questa pagina tutto è ancora alla fase dell’assaggio, vi prego, se vi sentite in sintonia col mio pensiero, se anche voi avete scoperto di avere questi ingredienti, se anche voi cercate un modo per migliorare la qualità della vostra vita nonostante la malattia, se anche voi pensate che anche dal fornello della vostra cucina si possa cambiare qualcosa nel mondo, allora avvicinatevi ed assaggiate, vi sto porgendo un cucchiaio di legno fumante: come è? Manca sale? Troppo olio?

 

A proposito di tanti ingredienti e di ricette per il prossimo: vi capita mai di avere nel frigorifero un mix di verdure diverse,  in procinto di andare all’altro mondo, e di non sapere cosa farne?

Mumble mumble, mumble crumble, crumble crumble!!!

Idea! Ma certo!Niente di meglio di un bel crumble di verdure per far felici tutti, voi provetti cuochi salutari in primis, perché è davvero facilissimo e veloce.

Smettetela di borbottare, quindi, e mettetevi al lavoro!

 

IMG_2875-8

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 min

Cottura:30 min

 
INGREDIENTI

per 4 persone

PREPARAZIONE
·      2 patate

·      2 carote

·      2 porri

·      2 cipolle

·      2 broccoli

·      1 zucchina

·      1 bicchiere di piselli cotti

·      olio evo

·      timo

·      2 cucchiaini di sale grosso integrale

·      curry q.b.

·      40 g di mandorle tritate

·      lievito alimentare

·      un rametto di rosmarino

·      uno spicchio di aglio

·      un cucchiaio di tahin

·      150 g farina integrale

 

1.   taglia a tocchetti le verdure e falle saltare in padella con il curry e 4 cucchiai di olio, ma lasciale ben croccanti: fai saltare le verdure in padella una alla volta, mettendole in una bella pentola di coccio mano a mano che le cuoci, in modo da non mischiare i vari sapori

2.   prima fai saltare le cipolle con un poco di olio e curry, poi versale nella pentola di coccio, poi senza lavare la padella fai saltare le carote e riponile nella pentola di coccio, poi le patate e cosi via

3.   se hai poco tempo puoi benissimo far saltare le verdure tutte insieme

4.   per la copertura impasta la farina, il lievito, le mandorle, il tahin, il sale, l’aglio tritato e l’olio fino a che non si formano grossi grumi

5.   riponi in frigorifero per mezz’ora

6.   copri le verdure che avrai ben mischiato con questo impasto e cuoci in forno a 180° per 30 min

IMG_2882-12

 

Se hai una bella padella in coccio come questa farai un figurone portandola a tavola. Facile, veloce e d’effetto!

 

IMG_2886-16

Un consiglio: usate solo sale integrale del nostro meraviglioso mare, oppure, in alternativa, il sale di Guerande, delle saline francesi, oppure il sale dell’Himalaya. Io li alterno, perché ognuno di loro contiene diverse quantità di oligominerali benefici per l’organismo.

Qua sotto trovate un sale dell’Himalaya che di sicuro è ottimo, come tutto il resto su questo sito, d’altro canto! Il sale dell’himalaya si presenta con il suo classico colore di varie sfumature di rosa con un sapore puro ed armonioso, è il sale più pregiato e completo con i suoi 84 microelementi che completano il cloruro di sodio puro e integrale, è completamente assimilabile, e cosa importante non crea alcuna ritenzione idrica. Questo sale non viene raffinato ma raccolto nelle miniere di 250milioni di anni sciacquato asciugato al sole macinato impacchettato e spedito, in modo da arrivare integrale sulle tavole e fornire al tuo corpo sali minerali ed oligoelementi indispensabili per migliorare la tua qualità di vita, ti aiuterà a purificare l’organismo da tossine e grasso in eccesso basterà usarlo sempre nei tuoi piatti e con gusto e facilità ritroverai il tuo benessere.

Accedendo dal link qua sotto e utilizzando il codice 257PS potrai godere dello sconto di 5,00!

CIBO CRUDO

A questo link, invece, troverete delle favolose mandorle crude! Non tostate, quindi ricchissime di proprietà. Io uso solo quelle di “Cibo Crudo”, la differenza si sente, eccome!

Accedendo dal link qua sotto e utilizzando il codice 257PS potrai godere dello sconto di 5,00!

CIBO CRUDO