Crostata di cioccolato e bacche goji

crostata-3Come promesso ecco la torta del mese di marzo, appena in tempo per lo scadere del mese.

Marzo è stato per me un mese un po’ pazzerello, visite su visite da endocrinologi vari per convincermi una volta per tutte che la mia tiroide è da togliere, non ce n’è.

Ora sto pensando a come toglierla ma credo che mi rivolgerò alla buona e vecchia chirurgia invece che allo iodio radioattivo. Confido solo nel fatto di poter eseguire l’intervento mini-invasivo, in modo da avere una piccola cicatrice e ristabilirmi in tempi brevi. Mi si chiariranno meglio le idee una volta parlato con il chirurgo.

Devo aspettare, però, a parte le liste d’attesa, che i miei esami del sangue ritornino nella norma, il mio TSH è ancora parecchio soppresso ma il bello è che inizio a stare un po’ meglio.

crostata-10

Ragazze, se state passando un periodo nero, dove vi sentite stanche, mentalmente confuse, davvero esaurite, dove nemmeno una bella serata con le amiche vi sembra darvi la carica ma anzi, vivete ogni cosa come una immane fatica, allora vi consiglio subito di farvi anche le analisi relative ai valori della tiroide: potreste avere solo bisogno di una bella vacanza, e lo spero tanto per voi, ma se cosi non fosse potete prendere la malattia per tempo avere più probabilità di guarigione rispetto a me.

Mi piacerebbe molto conoscere le vostre esperienze, secondo me fa bene condividere certi momenti, non vi pare?

crostata-7 crostata-6

Dopo anni di lotte devo dire che sono cosi esausta da desiderare di toglierla e sperare cosi di star meglio in un breve periodo.

E questo è da festeggiare! Magari con una bella crostata super golosa al cioccolato, che tira su il morale! E’ una ricetta davvero semplice con pochissimi ingredienti, a prova di stanchezza cronica!

Potete sostituire le bacche di goji con altra frutta secca a vostro piacimento o anche con mirtilli freschi o more fresche.

Un abbraccio e buona torta!

crostata-14

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 20 min

 
INGREDIENTI

per una torta dal diametro di 20 cm

PREPARAZIONE
Per la base:

 

•  170 g farina integrale

•  70 g sciroppo di acero

•  50 g olio extravergine di oliva

 

Per lo strato di Ganache:

 

•  250 g cioccolato a piacere (io uso il fondente)

•  125 g latte vegetale a vostra scelta

•  30 g di bacche di goji più altri 15 g e cacao crudo in polvere per decorare

 

 

 

 

1.   In una bacinella setacciare la farina, aggiungere lo sciroppo e l’olio.

2.   Mescolare velocemente con una spatola e formare una pallina compatta

3.   Stendere l’impasto sulla tortiera precedentemente oliata

4.   Mettere in frigorifero fino a quando il forno non sarà a temperatura (potete lasciarla in frigo anche ore e cuocerla appena ne avete il tempo)

5.   Accendere il forno a 180 gradi

6.   Scaldare bene il latte vegetale e versarlo sul cioccolato precedentemente spezzettato

7.   Mescolare velocemente ed a lungo in modo da formare una ganache lucida e morbida

8.   Aggiungere le bacche di goji

9.   Togliere la torta dal frigorifero e versare la ganache sulla crostata

10.              Mettere in forno e cuocere per circa 20 min.

11.              Togliere la crostata dalla tortiera solo quando ben fredda, in modo che non si rompa

12.              Decorare con bacche di goji e cacao in polvere

crostata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *